Da sempre Avis entra nelle scuole di tutti i gradi per avvicinare ragazzi e ragazze alla donazione del sangue e al mondo del volontariato.

Le attività offerte sono diverse e si svolgono presso le scuole, ma anche direttamente presso

la Sede Avis Provinciale – Casa dei Donatori di Sangue.

Come aderire
I risultati degli anni scorsi

I progetti in corso

Tutti Su per Avis

Lezioni con i medici trasfusionisti

Avis Bologna Scuole
Video di presentazione
Photo gallery
Avis Bologna Scuole
Photo gallery

Il progetto consiste in un coinvolgente spettacolo teatrale interattivo, della durata di 90 minuti circa rivolto ai ragazzi dai 10 ai 14 anni. In collaborazione con l’Associazione culturale Valigie Leggere, Avis promuove valori di solidarietà, volontariato e altruismo tramite il divertimento. Avis e Valigie Leggere intendono in questo modo creare un esperimento per comprendere il legame tra figurazione e apprendimento.

Lo spettacolo è divertente, gli attori sanno trascinare il pubblico attraverso la storia ricca di colpi di scena e di riferimenti scientifici legati al sangue e ad un corretto stile di vita.Tutto ciò è reso possibile dai due protagonisti: la vampira Anemì e lo sprovveduto Dottor Bisturix. Entrambi riveleranno nel corso della performance una duplice identità fondamentale per arrivare al finale pedagogico.

Al termine della rappresentazione i ragazzi sono chiamati a compilare un miniquestionario, utile feedback per l’apprendimento delle nozioni impartite durante lo spettacolo, e ricevono un libretto con i contenuti dello spettacolo, da portare a casa e condividere con i genitori. 

“Il senso civico inizia a scuola”.

E’ un’ attività molto richiesta dagli insegnanti e consiste in lezioni frontali inerenti al funzionamento dell’apparato circolatorio, alla composizione del sangue, alla determinazione dei gruppi sanguigni, a un buon stile di vita e infine a come diventare donatori di sangue.Su richiesta i medici trattano anche argomenti più delicati come le malattie sessualmente trasmissibili, utili per l’educazione dei ragazzi.

Il progetto si rivolge ai ragazzi di tutte le fasce d’età, coinvolgendo le scuole primarie e secondarie di I° e II° grado. Durante le lezioni saranno proiettate slides e un breve filmato sulla determinazione dei gruppi sanguigni.

L’attività viene vista come un valido supporto al programma didattico ministeriale ed è lodata per le ottime potenzialità di coinvolgimento e sensibilizzazione degli alunni riguardo l’atto della donazione di sangue. Una ragazzina ha colto nel segno il messaggio che vogliamo trasmettere:

“Donare il sangue significa dire con i fatti che la vita di chi sta soffrendo ci sta a cuore”.

 

Visite al Centro di Raccolta

Un dono consapevole

Avis Bologna Scuole

In aggiunta alla lezione con un medico trasfusionista, gli insegnanti possono accompagnare gli studenti nelle visite guidate al Centro di Raccolta Sangue presso la Casa dei Donatori di Sangue.

I ragazzi possono così vedere l’iter di un normale appuntamento di donazione. Vengono guidati a partire dall’accettazione, proseguono per gli ambulatori dei medici e terminano la visita nella sala prelievi dove hanno luogo le donazioni di sangue intero e plasma.

Avis Bologna Scuole

Dalla collaborazione tra le Associazioni di volontariato promotrici del dono di organi, sangue e midollo osseo è nato il progetto “Un dono consapevole”, rivolto agli studenti delle scuole secondarie superiori della provincia di Bologna.

Questo progetto vuole sensibilizzare i ragazzi sul tema della salvaguardia della propria salute, attraverso l’acquisizione di comportamenti consapevoli, responsabili e solidali. Queste esperienze avvengono in tre aule attrezzate presso l’Istituto Agrario Serpieri di Bologna e hanno una durata di tre ore. Gli incontri con gli studenti si tengono in tre aule diverse tra loro, in cui sono realizzate le quattro fasi del progetto: un percorso didattico guidato, un laboratorio decisionale in un’aula informatica con un programma interattivo, un laboratorio emozionale in cui i ragazzi sdraiati su tappetini vengono guidati da uno psicologo. Durante l’ultima fase i ragazzi si troveranno a condividere le esperienze della mattinata.

 

Altri progetti

Vuoi essere protagonista della tua vita? Dona sangue, metti in atto un gesto concreto di solidarietà – A.S. 2015/2016

“Un’idea per l’Avis, un’idea per la vita!” Indagine nelle scuole – Comprensorio Idice-Savena

Avis Bologna Scuole
Photo gallery

Il progetto consisteva in un concorso a cui hanno partecipato i ragazzi delle scuole secondarie di II° grado. I partecipanti hanno presentato un’opera sul tema della donazione volontaria del sangue nell’ambito della solidarietà.

La scelta dei ragazzi è potuta ricadere su un diverso ambito artistico: fotografia, grafica o pittura. Al termine del concorso sono stati premiati i vincitori e la scuola che ha presentato il maggior numero di partecipanti.

Avis Bologna Scuole

L’indagine è stata realizzata tramite la somministrazione ai ragazzi delle scuole di San Lazzaro, Monghidoro e Loiano di un questionario e un elaborato in cui gli stessi si sono dovuti immedesimare in un dirigente Avis che ogni giorno vuole prendere le decisioni migliori per il bene dell’Associazione.

Un progetto davvero utile e che ha portato a risultati interessanti.  Per approfondire il tema visitate la pagina dedicata.