Quando:
5 Settembre 2019@16:00–8 Settembre 2019@17:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-09-05T16:00:00+02:00
2019-09-08T17:00:00+02:00
Dove:
Hotel Rolland La Thuile
Frazione Grande Golette
183
11016 La Thuile AO

Il Gruppo escursionistico dell’ AVIS di Bologna organizza una gita in Valle d’Aosta nel periodo che va dal 5 all’8 settembre 2019. L’alloggio sarà a La Thuile (1440 m.), ultimo paese prima del confine di stato del passo del Piccolo San Bernardo lungo la antica via delle Gallie, unica via di comunicazione con la Francia prima dell’apertura del traforo del Monte Bianco.

Gita Valle D'Aosta Gruppo Escursionisti Avis 2019

All’Hotel Rolland, piccolo ed accogliente albergo a due stelle a ridosso del centro del paese, si farà base per tre notti. È prevista la mezza pensione per 65 euro a notte in camera doppia o tripla. La cena sarà in un ristorante vicino all’albergo, su richiesta si potranno avere panini o cestini per il pranzo.

Il ritrovo sarà direttamente all’albergo Rolland, frazione Grande Golette 183 a La Thuile, per la cena (prevista alle 19 circa). E’ possibile in alternativa concordare un punto di ritrovo diverso ma l’invito è di fare tappa e visitare uno dei castelli storici (come Bard, Fenis, Issogne,Verrés…) o il centro storico di Aosta (con molti reperti romani) o le Cave (cantine) di vino di produzione locale.

Attenzione! L’autostrada da Quincinetto (ultimo casello in Piemonte) a Morgex (casello di uscita) è molto costosa, oltre 20 euro per meno di 80 Km. In alternativa si può uscire a Quincinetto o Pont-saint Martin e percorrere la statale: un’ora in più di percorrenza ma un contatto diretto coi paesi ed i panorami della Vallée che l’autostrada non consente.

Le escursioni previste sono:

  • anello al Colle della Croce ed al lago d’Arpy, facile, con vista sul gruppo del Monte Bianco e tutta la Valle d’Aosta e di fianco alle fortificazioni erette nel ‘700 a difesa delle violente scorribande dei francesi (450 m di salita, 3,5 ore) :-) 
  • Lac sans fond, sconfineremo in Francia di un chilometro per una gita facile che parte dal passo del Piccolo San Bernardo (300m dislivello, 3 ore) :-) . Per chi avrà ancora fiato sarà possibile una deviazione un po’ più impegnativa alla cima del Lancebranlette per vedere il Monte Bianco da 3000 metri di quota (altri 500m di salita e 2 /3 ore) :-| 
  • Domenica mattina, sulla via del ritorno, andremo in fondo alla Valpelline, laterale della valle del Gran San Bernardo, fino alla diga di Places Moulin, per costeggiare l’omonimo lago con un facile percorso in piano di circa un’ora (150 m dislivello, 1 ora) :-) 

Le escursioni verranno modificate se intervenissero difficoltà meteo o di altro tipo. Considerando che è prevista una escursione in terra straniera è raccomandato avere con sé un documento di identità.

L’albergo chiede una caparra di 65 euro a persona ed un buon margine di anticipo quindi chi è interessato dovrà versare la caparra entro il 10 giugno.

Per altre informazioni:

Claudio Ballardini   335 5891473

Lucia Bersani         340 4978389